Storia della famiglia Pezzillo in USA

Statua della Libertà - New York
Pubblichiamo qui di seguito la storia della famiglia Pezzillo negli USA che ci è stata inviata da Eleanora Maria Assunta Pezzillo Cucinotta Lamb – segue la traduzione in italiano

—-

I am sending a brief record of the history of Pasquale and Maria Giuseppa (Tedorno) Pezzillo, who came to the United States with their sons Maurizio, Antonio and Ferdinand and daughter Angelina in 1889 (I thing). They settled in New York. I have a photo of the parents taken in 1890 (I thing) at Jack’s Studio in the Bowery, New York. I also have a letter written by Maria Giuseppa, dated 1904, to my Father regarding the ill health of his father. In New York.

My Father, Maurizio, returned to San Lorenzo Maggiore to marry my Mother, Maria RoseAngela Tomaselli (eleven years his junior) daughter of Lorenzo and Maria Luisa Iannotti in 1894. Maurizio was bord in 1862 and Maria Rose Angela was born in 1873.

Lorenzo’s parents were Maddalena and Libero Tomaselli. The Tomaselli home is in San Lorenzo and has its own chapel. When my grandfather Lorenzo’s wife died suddenly, just left everything and came to the United States with his other children – Ernesto, Libero, Ettore, Assunta, Marianna, Maria, to be near my Mother Maria Roseangela who lived in an area of Philadelphia, called Frankford.

When Maurizio and Maria Rose Angela were on board the ship coming to the United States with their first-born child (one year old) he became ill and died. He is buried in Liverpool, England.
Their other children were all born in the United States. They are Paul, Anthoni, Philip, Albert, Rinaldo, Anna Louisa, Beatrice, Leonora Assunta (who died at age two – pneumonia) and Maria Leonora Assunta (me).

When Maurizio first came to the U.S. With his entire family in 1890 (I belive), he lived in Florida and I was told, worked on the railroad being built at that time… information came to me from my older siblings.
Maurizio was bery enterprising and started his own home-male ice cream business – I do have receipts from the different companies from whom he purchased the ingredients for the ice cream.
The company was the sold to the Crane Company who sold it to Breyers.

His sons were all very talented – musician, artist, business men, a daredevil speedboat driver tho raced on the Thames (the Emancipator Fleet owned by S.Mortimer Auerbach) and raced against Count Martini-Rossi, plus Guy Lombardo. His daughter Anna Louisa graduated from Taylor Business College. Maurizio, as a young man, worked ad a Major Domo-cook for some Count in Italy.

Eleanora Maria Assunta Pezzillo Cucinotta Lamb

—-

Io mi accingo a scrivere la storia di Pasquale e Maria Giuseppa (Tedorno) Pezzillo, che che venne negli Stati Uniti con i suoi figli Maurizio, Antonio e Ferdinando e la figlia Angelina nel 1889 (penso). Si stabilirono a New York. Ho una foto dei genitori scattata nel 1890 (penso) presso il Jack Studio nel Bowery, New York. Io ho anche una lettera scritta da Maria Giuseppa, datata 1904, indirizzata a mio padre relative alla salute inferma di suo padre. A New York.

Mio padre, Maurizio, ritornò a San Lorenzo Maggiore per sposare mia madre, Maria Rose Angela Tomaselli, (undici anni più giovane di lui), figlia di Lorenzo e Maria Luisa Iannotti nel 1894. Maurizio nacque nel 1862 e Maria Rose Angela nel 1873.

I genitori di Lorenzo erano Maddalena e Libero Tomaselli. I Tommaselli vivevano a San Lorenzo e la casa aveva una propria cappella. Quando la moglie di mio nonno Lorenzo morì improvvisamente, lasciò tutto e venne negli Stati Uniti con I suoi altri bambini – Ernesto, Libero, Ettore, Assunta, Marianna, Maria – per essere vicini a mia madre Maria Rose Angela che viveva in una zona di Philadelphia chiamata Frankford.

Quando Maurizio e Maria RoseAngela erano a bordo della nave che viaggiava verso gli Stati Uniti con il loro primo figlio (di un anno di età) lui si ammalò e morì. Egli è sepolto a Liverpool, Inghilterra. Gli altri suoi figli nacquero tutti negli Stati Uniti. Questi sono Paul, Anthoni, Philip, Albert, Rinaldo, Anna Louisa, Beatrice, Leonora Assunta (che morì a due anni di polmonite) e Maria Leonora Assunta (io).

Quando Maurizio venne per la prima volta con la sua intera famiglia nel 1890 (credo),visse in Florida e mi è stato detto che lavorava alle ferrovie che venivano allora costruite… la notizia proviene dai miei fratelli maggiori.
Maurizio era molto intraprendente e creò una impresa di gelato artigianale – Io ho ricevute dalle diverse società da cui ha comprato gli ingredienti per il gelato.
La società fu venduta alla Crane Company che poi la vendette a Breyers.

I suoi figli erano dotati di molto talento – musicisti, artisti, uomini d’affari, un temerario pilota di motoscafi da corsa sul Tamigi (la flotta Emancipator di proprietà di Mortimer S. Auerbach) e corse contro il conte Martini-Rossi, e Guy Lombardo. Sua figlia Anna Louisa si è laureata al Taylor Business College. Maurizio, da giovane, ha lavorato come maggior domo e cuoco per alcuni Conti in Italia.

Eleanora Maria Assunta Pezzillo Cucinotta Lamb

—-

La foto è tratta dall’illustrazione pubblicata all’indirizzo
http://it.wikipedia.org/wiki/File:Welcome_to_the_land_of_freedom.png

 

Lascia un commento